I SANVIGILINI

I sanvigilini sono biscotti di pasta frolla arricchiti di uva sultanina e serviti di solito per accompagnare il caffè o i liquori ed inventati, come il loro nome lascia intendere, a Punta San Vigilio nella storica locanda gestita fino alla fine degli anni Sessanta da Leonard Walsh. 

Li fece impastare per la prima volta in occasione della visita a Punta San Vigilio, subito dopo la seconda guerra mondiale, di Winston Churchill, allora primo ministro del Regno Unito.

 

Vediamo come prepararli!

 

Ingredienti

  • 500 g farima
  • 200 g burro
  • 200 g zucchero
  • 3 (nessuna) uova
  • 1 bustina/e lievito
  • 1 (nessuna) buccia arancia o limone
  • 100 g uvetta passa
  • 1 pizzico/i sale

 

 

Preparazione

 

Mettere a bagno l'uvetta per 30'. Sbattere le uova con lo zucchero.

Aggiungere l'uvetta mescolata alla farina, il lievito, il sale, il burro sciolto e la buccia di arancia o limone grattugiata.

Tenere l'impasto in frigo per 30'.Fare delle palline e metterle, distanziate, sulla placca del forno. 

Cuocere a 180° per 20' e comunque fino a doratura.

Vuoi essere presente nei nostri canali?

045-824.04.77 | info@whatsupsrl.com
COPYRIGHT © 2020 WHAT'S UP AGENCY - Privacy Policy