• Cibo

Cibo

Il nome di Verona è legato per tradizione al celebre Pandoro, brevettato a fine Ottocento dal signor Melegatti e diventato cibo simbolo di tutte le tavole natalizie italiane. È un prodotto ricco ed elaborato dall’anima artigianale. Molti dolci veronesi hanno il miele tra gli ingredienti – non a caso proprio a Lazise ogni anno a Ottobre si tiene la mostra mercato internazionale ‘I giorni del Miele’ –, oppure quale abbinamento migliore se non quello tra miele e formaggi. Verona vanta un importante riconoscimento D.O.P, il Monte veronese di Malga, un formaggio prodotto durante l’alpeggio delle mucche e tutelato da Slow Food, insieme ad altri prodotti caseari veneti lavorati tradizionalmente in antiche malghe. E poi ci sono i frutti della terra, di cui il tartufo nero del Monte Baldo è il principe tra novembre e marzo, magari servito in un buon risotto.

Vuoi essere presente nei nostri canali?

045-824.04.77 | info@whatsupsrl.com
COPYRIGHT © 2020 WHAT'S UP AGENCY - Privacy Policy